Costa Fortuna

domenica 8 febbraio 2009

Costa Fortuna, entrata in servizio nel novembre 2003, è la prima grande nave passeggeri dopo la Michelangelo, inaugurata nel 1965, ad uscire dai cantieri di Sestri Ponente di Genova, che avevano giá dato alla luce storici transatlantici come "Rex" (1932), "Andrea Doria" (1951), "Cristoforo Colombo" (1953), "Federico C" (1957), "Leonardo da Vinci" (1958).
Costa Fortuna ha una stazza di 105 mila tonnellate, é lunga 272 metri, larga 38 metri, alta 66 metri, e puó ospitare un massimo di 3.470 passeggeri, di cui 2.716 in letti bassi: é la piú grande nave da crociera battente bandiera italiana costruita da un cantiere italiano per una compagnia italiana.
Le cabine sono in tutto 1.358 di cui 857 esterne (63%), di cui 64 suites, 458 con gran balcone, 335 con finestra. La nave é dotata di tutti i comfort per offrire agli ospiti il massimo del relax e del divertimento: 11 bar, 4 ristoranti, un teatro su tre piani, 3 piscine, casinó, discoteca, sala da ballo, 1.300 mq. di area benessere di cui 450 di palestra.
Costa Fortuna é dedicata ai mitici "Liners" italiani, i transatlantici che effettuavano i collegamenti di linea tra Italia ed Americhe.
Le aree pubbliche della nave recano il nome, accompagnato dall'anno di entrata in servizio, di alcuni dei piú famosi ed eleganti transatlantici italiani. Ad esempio il teatro della nave, che si estende su tre ponti, é un omaggio al Rex del 1932; i due ristoranti si chiamano "Ristorante Raffaello 1965" e "Ristorante Michelangelo 1965", mentre il bar principale é il "Gran Bar Conte di Savoia 1932".
Questi storici transatlantici hanno fornito lo spunto all'architetto americano Joe Farcus per definire lo stile ed il design delle aree pubbliche a cui fanno riferimento. Inoltre alcuni di essi sono riprodotti a bordo della nave tramite modelli d'epoca, come il Michelangelo, il cui modello, lungo 6 metri, è esibito all'ingresso dell'omonimo ristorante, o il Rex, il cui modello di tre metri, costruito nel 1932, arricchisce il teatro. Altre testimonianze dei mitici Liners italiani sono rappresentate dalle riproduzioni di locandine e manifesti pubblicitari dell'epoca, per lo piú degli anni '20 e '30, che decorano alcune aree pubbliche. Per scorgere le tracce di una storia piú recente invece, basterá alzare lo sguardo al soffitto della hall centrale, dal nome "Atrio Costa", dove si possono ammirare 26 modelli, lunghi 2-3 metri, di tutte le navi della flotta Costa: un omaggio alla prima, storica, e ancora leader, compagnia di crociere italiana.
I ponti passeggeri di Costa Fortuna si chiamano invece con i nomi di alcuni porti europei ed americani in cui facevano scalo i liners Costa. Tra di essi non poteva mancare il ponte Genova, sede storica della compagnia, da dove partivano e arrivavano tutti i transatlantici della mitica linea "C". Un "pezzo" di Genova sarà presente a bordo di Costa Fortuna anche nel "Club Conte Grande 1927", ristorante gourmet a pagamento, che si trova nel punto più alto della nave. Il menù è infatti a cura di Zeffirino, ristorante genovese famoso in tutto il mondo, ed offre alcuni dei migliori piatti tipici della cucina italiana e ligure. Anche il servizio è particolarmente ricercato: gli ospiti possono scegliere direttamente dal carrello gli antipasti, la pasta fresca dei primi piatti ed i dolci.
La madrina della cerimonia del battesimo di Costa Fortuna è stata la bellissima attrice Mariagrazia Cucinotta, mentre per la crociera inaugurale, Costa Fortuna, ha avuto come Ospite d'eccezione Katia Ricciarelli, l'icona italiana della musica lirica nel mondo, per un grande concerto a bordo.


Caratteristiche tecniche COSTA FORTUNA

* Cantieri costruzione: Fincantieri - Genova
* Battesimo: 6 Novembre 2003 Genova
* Madrina: Mariagrazia Cucinotta (attrice)
* Bandiera: Italiana (Porto di Registro: Genova)
* Stazza: 102.587 GRT
* Lunghezza: 272,2 metri
* Larghezza: 35,5 metri
* Ponti: 17 (13 dedicati ai passeggeri)
* Velocità di crociera: 20 nodi (massima: 22 nodi)
* Cabine: 1.358 cabine di cui 857 con balcone
* Passeggeri: 2.702 letti bassi - 3.470 capacità massima
* Equipaggio: 1.027 membri d'equipaggio


Read more...

  © Blogger template Cumulus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP